lunedì 16 gennaio 2012

Pasta e patate farcita

Pasta e patate farcita con prosciutto cotto e fiordilatte
Pasta, patate, fior di latte e prosciutto cotto

A molti non piace ritenendolo un piatto, seppure della nostra tradizione, povero rispetto ad altre pietanze più "ricche" ed elaborate.
Altri, lo ritengono un piatto nutrizionalmente squilibrato, considerato l'alto contenuto di carboidrati, dato dall'abbinamento patate/pasta.
C'è anche chi, invece, ritiene la pasta e patate un piatto gustoso e ricco di sapore, soprattutto se alle patate si aggiunge qualche dadino di pancetta, salame o prosciutto crudo.
A me è sempre piaciuta e pur non preparandola frequentemente, ogni volta vario la ricetta.
Difficilmente aggiungo salame e pancetta, privilegiando, come sempre, una cucina si ricca di sapore, ma anche leggera.
Di recente ho pensato di farcirla con prosciutto cotto e fior di latte e farla gratinare in forno. Idea felice! La pasta ha assunto un aspetto festoso e allegro, nonché molto, molto goloso.

L'abbinamento col tè ormai è consuetudine. In questo caso, per enfatizzare il sapore delle patate, rispetto alla farcitura di suo sapida, ho optato per il Grand Lapsang Souchong, un tè nero cinese, le cui foglie vengono essiccate su bracieri alimentati da legno d'abete, processo che regala note affumicate molto particolari.
L'abbinamento si è rivelato appropriato e nel corso del pranzo ho preparato il tè diverse volte.

Pasta e patate farcita

ingredienti per 2 persone:

160 di di pipette, 
6 patate medio-piccole,
1/2 cipolla dorata,
una carota,
2 gambi di sedano, la parte interna con le foglie,
olio extravergine di oliva, 
polpa di pomodoro La Finissima Cirio, 
100 g. di fior di latte, 
100 g. di prosciutto cotto, 
parmigiano reggiano e pecorino romano grattugiati
sale. 

Dopo aver lavato e pelato le patate e la carota, le ho tagliate a dadini, poste in una casseruola, ho aggiunto il sedano tagliato a rondella, la cipolla e le foglie di sedano tritate a coltello, 3 cucchiai di polpa di pomodoro La Finissima, 2 cucchiai di olio extravergine, salato; quindi ho aggiunto acqua fino a coprire tutte le verdure e ho fatto cuocere, aggiungendo, eventualmente mano a mano acqua calda, fino a quando le patate erano morbide. 
Poi, ho schiacciato un terzo delle patate, ho fatto cuocere ancora un po', poi ho unito le pipette e le ho cotte lasciandole leggemente al dente, inoltre, la preparazione deve risultare piuttosto asciutta. 
Quindi ho aggiunto un cucchiaio di parmigiano e pecorino grattugiati e ho mescolato bene. 
In due pirofiline monoporzione ho messo una parte della pasta, farcito con il fior di latte tagliato a dadini, il prosciutto cotto tagliato grossolanamente, ho spolverato col parmigiano e pecorino grattugiati, aggiunto la restante pasta, messo qualche altro dadino di fior di latte e prosciutto cotto, spolverato con parmigiano reggiano grattugiato e gratinato in forno periscaldato a 180° fino a quando la superficie è risultata dorata.

Pasta e patate farcita con prosciutto cotto e fiordilatte

Ho abbinato il tè nero cinese Grand Lapsang Souchong

Alla prossima!

Buona settimana! :-)

Giovanna

37 commenti:

  1. Cara Giovanna, con la pasta&patate non si può sbagliare, prediligo anch'io la versione semplice senza l'aggiumta di carne, saporita e non troppo elaborata, di una bontà unica!Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  2. Certo che vedere sta bontà all'ora di pranzo quando non te la puoi preparare non è il massimo!!!! baci cara buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  3. E vado a "buttare" le pipette,che combinazione, oggi pasta e patate sarà il nostro pranzo!!Mia figlia la adora,e anch'io..quindi è evidente che siamo tra i "sostenitori" di questo primo saporito e ricco!!Ma così Giovanna,non l'ho mai provato...dev'essere ancora più buona!!UN bacio cara...vado veramente a buttare la pasta!!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia...io della pasta e patate me ne sono innamorata molto presto ma mai avevo pensato di farla così ricca e gustosa...Grazie del suggerimento...che mi piace parecchio...
    Un bacione e buon Lunedì

    RispondiElimina
  5. Oh tesoro mio, io rientro sicuramente nella categoria del “semplice ma buono”. I piatti troppo elaborati non mi hanno mai attratto mentre la tua teglia di pasta eccome se mi stuzzica. Sai che la pasta e patate l’ho sempre mangiata a minestra? Mai asciutta e tanto meno gratinata. Mi ispira proprio tanto. Facciamo un cambio di primi? Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  6. Ma che bella idea pensa che io la pasta e patate l'ho sempre mangiata a minestra mai fatta cosi' in forno !!!buonissima ti rubo la ricetta!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  7. Vi ringrazio tutte!
    Un bacione e buona settimana
    Giovanna

    RispondiElimina
  8. Ho appena finito di mangiare...ed ho di nuovo fame...

    RispondiElimina
  9. Ciao Giovanna!!!
    Come stai????
    é un pò che non passo a trovarti e mi devo rimettere in pari con le ricette che mi sono persa!
    Questa pasta io la adoro!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Oh che buona, io non l'ho mai mangiata, ma mi fa davvero venir l'acquolina! Prossima pasta me la fò così! Un bacione, buona setti.

    RispondiElimina
  11. Una pasta e patate davvero fuori dal comune e sicuramente da provare...Deve essere squisita!! Anche io adoro i tè dal gusto affumicato!! Un bacione cara e buona settimana!

    RispondiElimina
  12. Quanto è buona , specialmente così in timballo brava , la farò presto!!
    un'abbraccio Anna

    RispondiElimina
  13. sarà piena di carboidraiti, pero' è davvero invitante...e fa festa!!!

    RispondiElimina
  14. Come si suol dire: "Piatto ricco mi ci ficco"!!!!! Complimenti! Un abbraccio cara e buon inizio settimana! :-D

    RispondiElimina
  15. Giovanna, che bontà assoluta! Bravissima e grazie per quest'idea meravigliosa! :*

    RispondiElimina
  16. La pasta e patate che conosco o meglio che faceva mia madre era più una sorta di minestra. La posterò presto.
    In questa versione al forno deve essere molto buona.

    RispondiElimina
  17. Questa versione è ancora più golosa, bella idea davvero!!! CIAO

    RispondiElimina
  18. Farcita deve essere ancora più squisita!
    Porto i miei biscottini e arrivooooooo

    RispondiElimina
  19. Io adoro la pasta con le patate, proverò anche la tua gustosa ricetta!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  20. Ciao Giovanna!!!
    Pensa che non ho mai mangiato pasta e patate??? A casa mia non usa molto.
    Però deve essere un piatto molto invitante, sopratutto come l'hai proposto tu oggi!!!
    Un bacio, ciao!!!

    RispondiElimina
  21. Buona ...mi ricorda la mia infanzia....Baci Claudette

    RispondiElimina
  22. Vi ringrazio davvero tanto!
    Un bacione e buona settimana
    Giovanna

    RispondiElimina
  23. buonissssima! Io la adoro :)) E poi mi ricorda la mia nonna!

    RispondiElimina
  24. Ricetta gustosissima....Ciao Giovanna, buona settimana!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  25. Buonissima...Un ottima pasta e patate....Bacioniii

    RispondiElimina
  26. Oggi è stata una giornata di impegni e spostamenti...ho mangiato poco e male...non puoi capire che effetto mi fa vedere la tua pasta...anche se non sarebbe proprio ora di mangiare:) ! E' bellissima!
    Buonanotte cara Giovanna!

    RispondiElimina
  27. Questa si che merita tanto...pensavo onestamente che fosse "l'altra" Un abbraccio e buona giornata, ciao.

    RispondiElimina
  28. Guarda a me come la metti la metti, la pasta e patate piace sempre e comunque.
    Squilibrata?
    Pesante?
    Piatto povero?
    Sì sì, tutto vero, io intanto me la mangio!!!
    E certo che una versione come questa tua non l'ho mai assaggiata, ma cara mia...posso immaginare cosa mi sono persa finora!
    Che buona deve essere!!!!
    Ti mando tanti bacetti e l'augurio di una bellissima giornata!

    RispondiElimina
  29. ecco, io sono una che lo ritiene "un piatto gustoso e ricco di sapore", è buonisssssima :-P
    baci

    RispondiElimina
  30. mamma mia l'ora di cena si avvicina e una buona pasta e patate ci vorrebbe proprio stasera! bacioni

    RispondiElimina
  31. e meno male che ho già cenato! questa pasta mi mette un tale appetito e che bontà! :P

    RispondiElimina
  32. Per me che sono la maga dei cibi squilibrati questo piatto di pasta e patate è proprio l'ideale.

    RispondiElimina
  33. Giovanna mi piace il nuvo look del blog!!

    RispondiElimina
  34. The COMPANY CULLS with JOHN COLES?
    You got punked!
    And so did every single person on this blog who now is on notice for our movie....KK.
    Better talk extremely quickly...in other words...better
    " HURE".

    RispondiElimina
  35. <complimenti per tutte le tue ricette...ci sono anche io da oggi!

    RispondiElimina