mercoledì 10 dicembre 2014

Polpettine di ricotta e spinaci con salsa di pomodoro

Polpettine di ricotta e spinaci con salsa di pomodoro

Lo ammetto, il mese di dicembre mi piace, mi piace molto. Adoro quell'aria di attesa, la città vestita a festa, menù da organizzare, pranzi da preparare.
Che poi a me piace mangiare bene tutto l'anno e non aspetto Natale per sbizzarrirmi, quello è un altro discorso, però, amo l'idea di concepire ed organizzare le cose.
Incontri, menù, cene, un tè con le amiche, un brunch con le amiche.

Tè con frutta

Mi piace tornare a casa la sera e mentre la cena è sul fuoco, rilassarmi in soggiorno con le candele accese, una tazza di tè e qualche libro da leggere o rivista da sfogliare.
D'accordo, anche queste sono cose che faccio abitualmente, ma è l'atmosfera ad essere diversa.

Polpettine di ricotta e spinaci con salsa di pomodoro

Per questo Natale ho in programma di organizzare qualche cena con gli amici, cene informali, dove vige l'help yourself e molto finger food.
Un sabato o una domenica magari anche un brunch, la mia grande passione.

Polpettine di ricotta e spinaci con salsa di pomodoro

Comunque, nelle cene finger food mi piace disporre candele qua e là tra il soggiorno e la cucina, composizioni fatte con la frutta fresca, mele e mandarini secondo me sono bellissimi, e poi vassoi con cibo di piccole dimensioni, cestini col pane, taglieri con formaggi e polpettine.

Tè con la frutta

Polpettine di ricotta e spinaci con salsa di pomodoro

L'acqua nelle caraffe, che fanno pendant con quelle dei succhi di frutta. Il vino, invece, lo lascio nelle bottiglie.
Immancabile il tè. Caldo, nelle teiere, da offrire in tazze di fogge e stili diversi.

Tè con frutta 1

Polpettine di ricotta e spinaci 7

Anche per i piatti, le posate, i bicchieri, le flute, mi piace mischiare stili diversi, ma in sintonia tra di loro e mai di plastica.

Tè con la frutta

E una volta pronto tutto, amo rilassarmi, accogliere i miei ospiti e conversare.
In questo periodo, l'argomento principale è il cinema.
Commenti - e critiche - sui film in uscita, quelli da vedere, quelli che l'amico cinefilo ha visto e suggerisce di non vedere assolutamente.
E tra una chiacchiera e l'altra, cose buone da mangiare e da bere.
Di recente ho offerto queste polpettine, preparate con ricotta e spinaci. Sono piaciute tantissime. E' stata molto apprezzata sia la nota della salvia che con gli spinaci ci sta benissimo, sia il sapore fresco ed aromatico della scorza del limone grattugiata, nonché l'abbinamento con la salsa di pomodoro.
Come tè, ho abbinato l'English Breakfast, perfetto con i piatti salati.
La ricetta? Potete leggerla qui, nella mia rubrica "Cucina di famiglia". 

Polpettine di ricotta e spinaci con salsa di pomodoro

Abbinamento col tè. Nero, l'English Breakfast è un blend, perfetto con i piatti salati.

Alla prossima!

Giovanna

10 commenti:

  1. anche se l'ora è quella del tè ed eventuale dolcetto, io invece preferire assaggiare queste sfiziose polpettine ora adesso! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. resto sempre incantata dalle tue foto e se poi proponi delle polpettine oltre a luccicare gli occhi mi viene un'acquolina che non ti dico !Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Che bella idea le tue polpettine di ricotta e spinaci, perfetto l'abbinamaneto con il pomodoro. Bellissime le foto. Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  4. adoro questo genere di cene con gli amici e anche questo genere di polpette. Complimenti per tutto, un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. ceneri di nuovo se avessi davanti adesso questo gustose e sfiziose polpettine :)
    un abbraccio, buona serata

    RispondiElimina
  6. Mi piacciono le polpette di ricotta e spinaci. Le tue foto sono sempre più belle.

    RispondiElimina
  7. Mi piace molto la tua idea di servire delle polpettine "asciutte", senza sugo, ma di riproporlo a parte. Così ognuno può dosarlo come meglio crede :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  8. Ma che belline che sono, sfiziose e leggere!!!

    RispondiElimina
  9. Mi garba molto questa ricetta così sfiziosa e l'idea della cottura al forno rende queste polpettine ancora più intriganti!

    RispondiElimina