lunedì 5 novembre 2018

Vellutata di zucca con spezie, yogurt e nocciole


yogurt, spezie, nocciole ed erbe aromatiche per una vellutata di zucca golosa e colorata

yogurt

Fine settimana easy, fine settimana di commissioni, passeggiate, cucina, cinema, lettura.

Ho fotografato molto, ma non in esterni, a parte qualche foto fatta con lo smart, ma quelle, per me, sono un divertissement, non contano. Invece mi sono dedicata ad un progetto molto interessante e al cibo. La vellutata che vi presento oggi appartiene al gruppo di foto scattate ieri ed ispirate dalle passeggiate fatte nelle scorse settimane.

yogurt

L’ho scritto talmente tante volte di quanto ami questo periodo che non mi dilungo. Aggiungo solo che piova o ci sia il sole, passeggio a lungo e tutto mi ispira. Tutto mi piace. Vado spesso al parco. Indipendentemente dal fatto che è sotto casa e lo raggiungo in un istante, adoro passeggiare in mezzo al verde. Sentire i suoni della natura, il profumo del bosco.
Tutto è incantevole, ogni cosa mi incanta. Guardo in alto e vedo alberi di colori ruggine che si stagliano contro un cielo terso. Vedo le foglie che cadendo dagli alberi danzano gentilmente o, se spinte dal vento, vorticosamente, prima di finire sul selciato, sui prati.
Foglie grandi, arricciate, fragranti. Foglie piccole, morbide. Amo le venature, i colori, le nuance, le forme delle foglie. Passeggio passeggio e sento le foglie crepitare sotto le sneakers, vedo legnetti, gusci, bacche rosse e bellissime.

Il mood dell’autunno!

yogurt

E mi immergo nel mood, passeggio, osservo e penso. Penso come rendere quest’atmosfera in due righe, in una foto. E così è nata l’idea di realizzare un piatto super collaudato come la vellutata.
L’arancione della zucca, il verde delle erbe aromatiche il rosso del peperoncino e edel pepe rosa, il color legno del pepe e della noce moscata e delle nocciole….
Dicevo, ricetta super collaudata. Preparata moltissime volte e altrettante proposta sul blog, anche se nell’altra cucina. Anche la versione con lo yogurt è stata già realizzata e presentata.

Rispetto alle solite versione, in questo caso non ci sono le patate, volevo sentire solo il sapore della butternut e i contrasti con i vari ingredienti utilizzati per aromatizzarla. Inoltre, per cuocere la zucca ho utilizzato il brodo vegetale, ma in alternativa l’acqua va bene.

Vellutata di zucca con yogurt, spezie e nocciole
ingredienti per 2 persone:

850 g. di zucca butternut,
2 cipollotti freschi bianchi,
50 g. di yogurt bianco intero,
una manciata di nocciole,
un peperoncino,
qualche foglia di salvia,
2 rametti di rosmarino,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
brodo vegetale q.b.,
un pizzico di noce moscata,
pepe nero,
pepe rosa,
sale.

Tagliate a rondelle i cipollotti e dorateli per qualche minuto in una casseruola con l’olio extravergine di oliva e una foglia di salvia e un rametto di rosmarino. Aggiungete la zucca precedentemente decorticata, tagliata a pezzi e lavata.
Coprite a filo col brodo vegetale o in alternativa con acqua. Salate, pepate e portate a cottura. Eliminate il rosmarino e la salvia e frullate col frullatore ad immersione. Ponetela in ciotoline e aromatizzate alcune porzioni con peperoncino sbriciolato, pepe rosa e yogurt. Un altro paio aromatizzatele con erbe aromatiche e pepe nero, le restanti con nocciole, pepe nero e noce moscata.

yogurt

6 commenti:

  1. In questa vellutata ci sono tutti i colori, i profumi, i sapori della stagione che, come te, amo alla follia! Un bacio

    RispondiElimina
  2. Meravigliosa questa vellutata...in tutte e 3 le varianti!!! :-)

    RispondiElimina
  3. Ne immagino il sapore, complimenti cara delicatissima come sempre.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. una vera e propria coccola autunnale questa deliziosa vellutata :) un abbraccio, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Questa versione di vellutata alla zucca mi manca...è un comfort food all'ennesima potenza!
    La proverò ;)
    Un baciotto amica mia

    RispondiElimina
  6. adoro l'autunno anche per i suoi piatti così corroboranti e confortevoli, segno questa ricetta, amo molto le vellutate, grazie !

    RispondiElimina