martedì 11 dicembre 2018

Biscotti con nocciole, cacao e cranberries


Biscotti con cacao, nocciole e cranberries, un piacevole accompagnamento per il caffè e il tè.

biscotti con cacao, nocciole e cramberries

Una domenica mattina di inizio novembre. Una domenica umida e piovosa che ispirava casa, forno acceso, lettura, tè, insomma i soliti cliché delle giornate autunnali uggiose.

Okkei non avrei passato la giornata a casa, preparare manicaretti, sfornare lievitati e sorseggiare tè. In pomeriggio io e mio marito avevamo appuntamento con alcuni amici per andare a cinema e poi chissà. Il chissà, poi diventò una spaghettata a casa di un’amica.
Però, era da giorni che volevo preparare dei biscotti con nocciole, cacao e cranberries, semplici, healthy, veg, ma golosi. In sintesi, volevo dei biscotti da abbinare al caffè, la domenica mi piace un pezzetto di cioccolato o una friandises.

Se le giornate precedenti erano state dense e pieni di impegni, lavorativi e non, quella domenica mattina era perfetta, avevo tempo libero e volevo impiegarlo a preparare qualcosa di buono. Così, come sempre, mi sono alzata prestissimo e ho cominciato ad impastare questi biscotti.
In sottofondo – ma non troppo sotto – Le quattro stagioni di Vivaldi e nella cucina un profumo intenso di cannella, anice stellato, pepe rosa, nocciole tostate e cacao.
Per ora di pranzo i biscotti erano pronti, perfetti col caffè.
In pomeriggio siamo usciti e al ritorno ancora Vivaldi, un tè caldo e un biscottino.

biscotti con cacao, nocciole e cramberries

Biscotti con nocciole, cacao e cranberries

ingredienti

250 g. di farina semintegrale 1,
65 g. di nocciole,
30 g. di cranberries,
2 cucchiai colmi di cacao amaro, 45 g. di olio extravergine di oliva,
1/2 cucchiaino di cannella,
un pezzetto di anice stellato macinato finemente,
un paio di bacche di pepe rosa macinate,
2 uova,
un cucchiaio di miele di arancio -30 g. –
la punta di un cucchiaino di lievito per dolci.

Setacciate farina, lievito, cacao amaro, cannella e anice stellato 2 volte, poneteli in una terrina. Sgusciate le uova, ponetele in una terrina, battetele leggermente, aggiungete l’olio extravergine di oliva e il miele. Lavorate brevemente per sciogliere il miele nel composto.
Tostate le nocciole, metà tagliatele in due parti. Unite al mix di farina e cacao le nocciole e i cranberries, aggiungete il mix di uova, olio extravergine di oliva e miele e impastate bene, fino a quando tutti gli ingredienti sono amalgamati.
Formate 2 panetti, poneteli su una teglia ricoperta di carta forno e cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per 22 minuti, sfornateli, fateli intiepidire e tagliateli in diagonale allo spessore di 1/2 cm, ponete i biscotti sulla teglia con la carta forno e fateli cuocere per 10/12 minuti.
Consumateli freddi. Si conservano in una scatola di latta per 3/4 giorni.

biscotti con cacao, nocciole e cramberries


Questi biscotti li utilizzerò per regalini natalizi mangerecci, piccoli pacchettini allegri e semplici, che poi vi farò vedere nei prossimi post.
Inoltre, sono perfetti da offrire agli amici per un tè prenatalizio informale e per una colazione speciale che poi vi racconterò.
A presto con altre ricette e trucchetti per la tavola, i menù e altri spunti tutti dedicati al Natale.

6 commenti:

  1. Ottima idea da regalare...ma anche da mangiare per coccolarsi un po' ;)
    Un abbraccio cara, buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  2. Sono bellissimi ed immagino buonissimi, i tuoi scatti rendono bene l'idea :)
    Un abbraccio cara e complimenti!

    RispondiElimina
  3. idea fantastica per i regalini di Natale ! Un bacione

    RispondiElimina
  4. Biscotti deliziosi, leggendoti mi sentivo lì in cucina con te! Un bacio

    RispondiElimina
  5. deliziosi questi biscotti, il profumo dell'anice stellato è davvero unico. un bacio, buona serata

    RispondiElimina