Pizza al pesto con pomodorini e melanzane

By Giovanna - 20.6.19


Pizza al pesto con pomodorini e melanzane, un impasto originale e una golosa farcitura.

Pizza al pesto con pomodorini e melanzane

Qualche post fa vi avevo parlato di una pizza realizzata con un impasto speciale. Infatti nell'impasto è presente il basilico frullato con olio extravergine di oliva e diluito nel lievitino.
In questo modo la pizza acquista una deliziosa fragranza di basilico, perfetta con una farcitura ricca di mozzarella, melanzane e pomodorini.
L'idea di inserire nell'impasto un pesto - di basilico, rucola, pistacchi - mi era venuta nel periodo dei muffin al pesto, poi, come spesso accade, le idee restano nel cassetto.
Il cassetto, però è stato aperto, e dopo aver realizzato la pizza con l'impasto al pesto, ho preparato anche delle crepes agli spinaci. Insomma, sono indaffarata, ma cerco sempre di trovare il tempo di provare qualcosa che mi stuzzichi.

Queste pizze stuzzicanti lo erano per davvero. Le ho preparate per pranzo qualche sabato fa e sono piaciute e finite in un battibaleno. La farcitura era semplicissima, datterini gialli e rossi, melanzane e mozzarella.
Sono state abbinate ad un vino bianco il pinot grigio e seguite da una luuuunga passeggiata.

Pizza al pesto con pomodorini e melanzane

Pizza al pesto con pomodorini e melanzane

ingredienti per 8 pizze:

per l'impasto:

500 g. di farina semi integrale 1,
25 g. di basilico,
10,5 g. di lievito di birra,
11,5 g. di sale,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva,

per la farcitura:

200 g. di mozzarella di bufala,
8 datterini rossi,
8 datterini gialli,
una melanzana lunga,
basilico,
olio extravergine di oliva.

Per l'impasto partite dal lievitino. Sciogliete il lievito di birra in mezzo bicchiere di acqua tiepida, coprite con un piattino e attendete 15 minuti, il tempo che il lievito si attivi.
Intanto ponete il basilico lavato nel bicchiere del frullatore, aggiungete i 2 cucchiai di olio evo e 8 g. di acqua. Azionate e frullate, fino ad ottenere una miscela fluida e priva di grumi.
Setacciate la farina sulla spianatoia, unite il sale. Aggiungete il basilico frullato al lievitino e aggiungetelo alla farina e preparate l'impasto come riportato qui.

Intanto lavate la melanzana, tagliatela a tocchetti e ponetela su una teglia ricoperta di carta forno e proseguite come riportato qui.
Lavate, asciugate a tagliate a metà i pomodori datterini e tagliate a tocchetti la mozzarella, precedentemente sgocciolata.
Una volta pronto l'impasto, lavoratelo brevemente per sgonfiarlo, pesatelo e suddividetelo in 8 parti di pari peso.
Formate delle sfere, ponetele su una teglia ricoperta di carta forno, copritele con un canovaccio umido e fatele lievitare per 20 minuti.
Formate delle pizzette, ponetele su una teglia ricoperta di carta forno, distribuite la mozzarella, le melanzane, i pomodorini e il basilico.
Non è necessario condire con olio evo perché le melanzane sono già condite. Fate lievitare per 10 minuti e cuocete in forno preriscaldato a 200° per 10/15 minuti.

Pizza al pesto con pomodorini e melanzane

Alla prossima!

Giovanna

Print Friendly and PDF
  • Share:

You Might Also Like

5 assaggi

  1. Anche io ho messo il basilico nell'impasto di una torta salata, e devo dire che ne è venuto fuori una capolavoro....queste pizzelle devono essere la fine del mondo, le proverò!
    Bacio

    RispondiElimina
  2. La pizza è buona in tutte le salse, bravissima e buona serata

    RispondiElimina
  3. Mi piace l'idea della pizza alla fragranza di basilico.

    RispondiElimina
  4. gustosissima con il basilico anche nella pasta :) alla pizza non si più mai dir di no. un bacio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Ricette meravigliose, complimenti ;)
    Ti seguirò molto volentieri.
    Buona estate
    Giusi

    RispondiElimina