venerdì 4 gennaio 2019

Insalata con spinacini, pere, clementine e noci

Clementine abbinate a spinacini, pere, e noci, un perfetto intermezzo tra due portate di un pranzo importante.

Insalata con spinacini, pere, clementine e noci


Una ricetta non è solo una lista di ingredienti e procedimenti. In una ricetta c'è la tradizione, i nostri gusti, le nostre scelte alimentari o le nostre esigenze alimentari.
Una ricetta può ripetere paro paro un piatto amato da bambini, può essere preparata perché evoca un periodo importante della nostra vita. O per mantenere vive le nostre origini.


Ma una ricetta, molto più prosaicamente, può trarre ispirazione anche da un piatto, un colore, una stagione. Credo sia lapalissiano, ma non ho bisogno di motivi particolari per preparare un'insalata. Le adoro, le preparo in continuazione, variando i vari tipi di ingredienti.

Però, però, quando qualche mese fa ho fatto un giretto in centro ed ho visto il piatto presentato nella foto, la mia fantasia ha iniziato a galoppare. Il blu cobalto è un colore che amo molto, ma quel pomeriggio di fine novembre mi incantò proprio. Un po' mi ricordava il colore del cielo in una fredda sera invernale. O meglio ancora il colore dell'imbrunire.
Poi, mi ricordava i fondali dei presepi napoletani. Fondali preparati con una particolare carta luccicante e punteggiati di stelle luminose. Ecco, quel piatto con quel bordino mi ha evocato subito il presepe napoletano e da lì l'idea di utilizzarlo per una portata in un giorno festivo. Ma anche settimanale, lo sapete, per me ogni giorno può essere festa.

Insomma, ‘sto colore cobalto mi ha fatto impazzire!

Insalata con spinacini, pere, clementine e noci


Ecco, il colore cobalto mi ha evocato la freschezza e diverse insalate si sono "avvicendate" in questo piatto. E anche diversi dressing.
Diverse insalate con diversi ingredienti, ma l'insalata che ha riscosso un grande successo è stata una davvero semplice, ovvero spinacini colorati, una succosa pera William, un paio di clementine, qualche gheriglio di noce e una manciata di olive nere.
Il tocco in più lo conferiscono la citronette al mandarino e una delicata salsa di yogurt, mandarino e pepe. La preparazione è banale, scrivo la ricetta più che altro per le dosi e la salsina.

Insalata con spinacini, pere, clementine e noci

ingredienti per 4 persone:

150 g. di spinacini colorati,
una pera Williams,
100 g. di yogurt greco bianco intero,
2 clementine,
8 noci,
una manciata di olive nere,
3 cucchiai di olio extravergine di oliva novello,
il succo di due clementina,
pepe nero,
bacche di pepe rosa,
sale grosso.

Lavate bene gli spinacini e asciugateli, suddividete le clementine a spicchi, lavate, asciugate la pera e tagliatela a fette sottilissime. In una piccola terrina ponete l’olio evo novello e il succo di una clementina, aromatizzate con pepe nero macinato al momento, il pepe rosa e il sale grosso. Emulsionate bene fino a quando il sale si è sciolto.
Ponete in una ciotolina lo yogurt greco, i due pepi, il succo della restante clementina e mescolate bene. Suddividete gli ingredienti nei piatti, conditela con la citronette e abbinatela alla salsina.

Insalata con spinacini, pere, clementine e noci

7 commenti:

  1. Ecco un piatto detox dopo le feste .... Un abbraccio e tanti auguri di buon anno !

    RispondiElimina
  2. Piatto meraviglioso e insalata favolosa, ma io non faccio testo perchè come te adoro le insalate i loro colori e la loro versatilità Un bacio

    RispondiElimina
  3. Adoro quel piatto, in tutti i sensi....il colore, ma anche il contenuto!
    Bravissima come sempre amica mia

    RispondiElimina
  4. che gustoso abbinamento di frutta e verdura. il colore rosso di quegli spinacini è davvero meraviglioso. un bacio, buona domenica

    RispondiElimina
  5. Bellissimo il piatto, stupenda questa insalata tutta salute.
    Un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
  6. un insieme di sapori che mi piace molto ! Un bacione

    RispondiElimina
  7. Il Blu cobalto piace molto anche a me per non parlare di questa insalata piane di sapori.

    RispondiElimina