Paté di lenticchie con funghi secchi

By Giovanna - 30.4.19


Paté di lenticchie con funghi secchi, goloso ed essenziale.

Paté di lenticchie con funghi secchi

Amo molto il tubino nero, un abito che indosso in tutte le stagioni e in svariate occasioni. Con gli stivali, calze spesse e un cardigan di cachemire è perfetto per una cena al ristorante o una sera a teatro nei mesi invernali. Con ballerine e golfetto di lino è ideale per l'ufficio o un pranzo al ristorante in estate e così via.
Ecco, per me, il paté di lenticchie con funghi secchi è un passe-partout, proprio come il mio amato tubino, adatto per ogni tipo di pranzo in tutte le stagioni. E al pari del tubino che indosso sempre, il paté di lenticchie lo preparo spesso, sia per una semplice cena o pranzo con mio marito che per una cena tra amici.

Peraltro, è velocissimo, nonché facilissimo da fare e si può preparare con ampio anticipo. Anzi, è preferibile prepararlo qualche ora prima di consumarlo, per consentire ai vari ingredienti di amalgamarsi bene.
Proprio la facilità e la rapidità di esecuzione mi ha indotto a proporlo per il pranzo di Pasqua organizzato da una mia amica in campagna. Abbinato a crostini di pane, bastoncini di polenta grigliati e pinzimonio di verdure, è finito in un batter di ciglia.

Per la preparazione occorrono pochi ingredienti, ma di ottima qualità. Lenticchie di Castelluccio o di Colfiorito, carote, in inverno utilizzo gli scalogni, in questa stagione i cipollotti di Tropea, aglio, erbe aromatiche e funghi secchi.
I funghi secchi danno quel tocco in più di sapore e li utilizzo in tutte le stagioni. Peraltro, cipolloti di Tropea e carote li abbiamo messi nel pinzimonio, un richiamo agli ingredienti del paté.
Vino bianco, in questo caso il Lugana, acquistati al lago e tenuti da parte per l'occasione. E adesso, prima che vi descrivo la giornata in ogni minimo dettaglio, abbigliamento compreso (jeans, ballerine e camicia bianca ) vi parlo della ricetta.


Paté di lenticchie con funghi secchi


ingredienti per 8 persone:

300 g. di lenticchie di Castelluccio o Col fiorito,
4 carote,
40 g. di cipollotti di Tropea,
2 agli freschi,
8 g. di funghi porcini secchi,
6 cucchiai di olio extravergine di oliva, più un po’
2 rametti di rosmarino,
4 rametti di timo,
pepe nero,
sale.

Ponete i funghi porcini secchi in ammollo per 20 minuti. Intanto lavate, asciugate e tagliate le carote a brunoise, i cipollotti a rondelle molto sottili e l’aglio a fettine.
Strizzate i funghi secchi, e tritateli grossolanamente col coltello. Ponete le verdure in una casseruola, aggiungete i funghi secchi tritato, l’olio evo, gli aghi tritati di un rametto di rosmarino e le foglie di due rametto di timo.
Fate rosolare dolcemente le verdure a fiamma medio bassa, quando le carote e i cipollotti saranno morbidi aggiungete le lenticchie, salate e aromatizzate con pepe nero macinato al momento.
Coprite le lenticchie con acqua e portate a cottura, mescolando di tanto in tanto, ci vorranno circa 35 minuti. Se l’acqua dovesse consumarsi, aggiungete poca acqua calda.
La preparazione deve risultare asciutta, ma non molto densa. Frullate col frullatore ad immersione. Ponete il paté in un contenitore e fate raffreddare.
Al momento di servire condite con un filo d’olio evo, gli aghi tritati del restante rosmarino, le foglie di un paio di rametti di timo, pepe nero macinato al momento. Mescolate bene e servite, decorando il paté con le restanti foglie di timo.

Paté di lenticchie con funghi secchi

Un'altra proposta semplice e veloce da fare con i legumi è l'hummus di ceci

Rimanendo in tema di legumi e paté, quello di piselli è golosissimo.

Inoltre, questo pane è perfetto per accompagnare hummus e paté.

Print Friendly and PDF
  • Share:

You Might Also Like

9 assaggi

  1. Buonissimo adoro le lenticchie e i funghi secchi, baci e buon 1 maggio

    RispondiElimina
  2. le lenticchie sono molto amate in casa mia, prendo nota della ricetta! Un bacione

    RispondiElimina
  3. amo l'abbinamento funghi e lenticchie. sfizioso e gustoso il tuo patè, lo mangerei anche a cucchiaiate oltre che spalmato sul pane. un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  4. Non ho mai provato un paté di lenticchie ma la tua idea mi attira molto, sicuramente è una proposta molto salutare e ha un bel contenuto proteico.
    Ho notato tantissime ricette molto interessanti sul tuo blog, ottimo lavoro e ottima fonte d'ispirazione per coloro che vogliono mangiare bene. Complimenti!

    RispondiElimina
  5. Adoro le lenticchie voglio provarlo!
    buona serata
    Alice

    RispondiElimina
  6. A volte lo preparo anch'io e lo servo con i crostini, ora devo provare anche la tua versione con i funghi porcini... da leccarsi i baffi!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  7. Non ho mai provato a farlo con i funghi secchi. ottimo con i crostini

    RispondiElimina
  8. Sicuramente un patè denso di sapore ,da provare !! Complimenti !

    RispondiElimina