Pizza con radicchio, gorgonzola e noci

By Giovanna - 25.11.19

Pizza con radicchio, gorgonzola e noci, pochi ingredienti per tanto gusto

Pizza con radicchio, gorgonzola e noci

Il percorso ne La Cucina Autunnale & il Tè ha incuriosito e diciamola tutta ingolosito i miei amici, quelli che ogni tanto si raccolgono intorno al mio tavolo.
Così, quando qualche settimana fa ci siamo riuniti nella cascina di Mati, per un ultimo pranzo sul portico, prima dell'arrivo del freddo, i miei amici mi hanno chiesto di realizzare qualche piatto visto sul mio sito.
Ho promesso che avrei portato qualcosa di goloso, autunnale, relativo al contesto de La Cucina Autunnale e l'ho fatto, ma a modo mio. Ovvero, invece di proporre qualcosa di già realizzato, nella mia cucina, ho messo a punto un nuovo piatto.
Sono andata al mercato, ho adocchiato un bel cesto pieno di radicchio e mi sono lasciata incantare dalla macchia color porpora. Il colore suadente mi aveva portato ad abbinarlo ad un formaggio dai sapori decisi, adulti, come il gorgonzola.

La campagna, il sole novembrino e un caldo cardigan

Ovviamente, non ho inventato niente di nuovo, la pizza col radicchio è un classico della cucina e della mia cucina. Molti anni fa avevo già postato una ricetta con radicchio, gorgonzola e mozzarella.
Stavolta, però, ho aggiunto le noci, ho messo solo il gorgonzola, il radicchio l'ho saltato velocemente in padella e ne ho aggiunto un bel po' "nature. Inoltre, come faccio sempre, mi sono avvalsa delle erbe aromatiche, mio grande amore che coltivo, non solo metaforicamente, ma anche letteralmente sul mio balcone.

La pizza, l'ho poi rifatta nella cucina di Mati e l'abbiamo mangiata dopo un ricco giro di antipasti. I miei amici l'hanno apprezzata moltissimo e ne abbiamo sfornate un bel po'.
Ho fatto anche altri piattini, ma in queste occasioni tutti facciamo tanto. Occasioni semplici, conviviali ed informali. Una giornata davvero bella, il sole novembrino che - insieme ad un cardigan di cachemire - mi scaldava, una passeggiata nel bosco vicino casa di Mati e poi a casa.
Pronti a ricominciare un'altra settimana di lavoro e di impegni.

Ovviamente ho abbinato il tè, altrimenti che percorso sarebbe? I miei amici si aspettavano un tè nero, dagli aromi robusti, che potessero reggere i sapori del piatto. In effetti, il Grand Keemun o addirittura il Lapsang Souchong sarebbero state scelte più che appropriate. Ma io sono andata oltre, scegliendo il Tie Guan Yin, uno strepitoso Oolong, dai sapori molto morbidi e dal bouquet così ricco, da reggere benissimo i sapori decisi della pizza. Ma non solo, poiché gli Oolong "reggono" bene per diverse infusioni, questo tè è stato perfetto per diverse portate.
Anzi, la bellezza dei tè verdi, bianchi, Oolong che possono essere utilizzati più volte è che ad ogni infusioni, rivelano note nuove, sapori nuovi che danno un altro punto di vista sul tè e il cibo.
Vi ricordo che per tutti i lettori de la cuoca eclettica Tea & Tao applicherà uno sconto del 10% sull'acquisto del tè.

E adesso la ricetta!


Pizza con radicchio, gorgonzola e noci

tempo di preparazione: 35 minuti, più il tempo di lievitazione
tempo di cottura: 15 minuti,
difficoltà: facile

ingredienti:

per l'impasto:

500 g. di farina semi integrale 1,
12,5 g. di lievito di birra,
12,5 g, di sale,
la punta di un cucchiaino di miele,

per la farcitura:

300 g. di radicchio rosso lungo,
100 g. di gorgonzola,
8/9 noci,
un aglio,
erbe aromatiche (salvia, rosmarino, timo),
3 cucchiai di olio extravergine di oliva,
pepe nero,
sale.

Per prima cosa preparate l'impasto come riportato qui. Nel frattempo, tagliate il radicchio a listarelle sottili, tagliate anche sottilmente la radice e lavate anche questa. Riscaldate una padella, poneteci l'olio evo, l'aglio e fatelo dorare. Unite le listarelle di radicchio, tenendone da parte qualcuna, aggiungete la radice, salate, pepate, aromatizzate con le erbe aromatiche tagliate grossolanamente.
Saltate velocemente il radicchio e tenete da parte col suo sughetto.

Quando l'impasto è lievitato - ci vorranno due ore circa - lavoratelo brevemente per sgonfiarlo, pesatelo, suddividetelo in parti uguali, formate delle sfere e ponetele su una teglia ricoperta di carta forno, coprite e fate lievitare per circa 20 minuti.
Lavorate le sfere con le mani e ottenete delle pizze, ponetele sulla teglia ricoperte di carta forno. Suddividete il radicchio fra le pizze, aggiungete il gorgonzola a tocchetti, le noci, aromatizzate con pepe nero e fate lievitare ancora per una decina di minuti.

Ponete in forno preriscaldato a 200°, dopo 4 minuti abbassate a 180° e procedete con la cottura per altri 10 minuti.
Servite subito, dopo aver aromatizzato con erbe aromatiche fresche e con le listarelle di radicchio tenute da parte.

Pizza con radicchio, gorgonzola e noci

Alla prossima, Giovanna

Tè Tie Guan Yin Tea & Tao

Print Friendly and PDF
  • Share:

You Might Also Like

2 assaggi

  1. E' una delle farciture che mi piace di più per la pizza.

    RispondiElimina
  2. come si fa a resistere a questa delizia?!?!? un bacio, buona settimana

    RispondiElimina