Polpettine di ricotta e zucca

By Giovanna - 23.11.20

Polpettine di ricotta e zucca

Polpettine di ricotta e zucca
Molti anni fa, quando andavo a Mantova, ero solita pranzare in un'osteria tipica. L'osteria proponeva piatti mantovani e milanesi, sempre di alto livello.
Di quel posto apprezzavo tutto, cibo, carta dei vini, la cura dell'ambiente, l'accoglienza. Ecco l'accoglienza l'adoravo. Una delle cose che più mi piaceva era che non appena accomodati al tavolo, insieme al menù ci veniva portati un piattino con delle polpettine calde e golose.
Le polpettine erano le farciture dei ravioli o delle lasagne nel menù del giorno e l'oste le faceva assaggiare per poter capire meglio il sapore e scegliere più facilmente.
In realtà la scelta diventava più difficile, perché se sulla carta tutto sembrava interessante, una volta assaggiato tutto era delizioso, però, poi, la scelta si faceva. 

Quest'idea l'ho talmente apprezzata che talvolta faccio appositamente più farcitura per poter ricavare delle polpettine da offrire ai miei commensali come assaggio della farcitura.
Un'idea che i miei commensali amano molto, le polpettine abbinate ad un calice di vino bianco o rosso, a seconda degli ingredienti, piacciono.
Ovviamente attribuisco sempre il "copyright" dell'idea al proprietario dell'osteria, ormai chiusa da tempo.

Quando qualche domenica fa ho preparato i ravioli ricotta e zucca, ho pensato di fare un quantitativo maggiore di quello che mi occorreva per la farcitura, proprio per fare le polpettine.
Mio marito ha abbinato un vino bianco di Valdobbiadene che poi ha accompagnato tutto il pasto.

Polpettine di ricotta e zucca

tempo di preparazione: 20 minuti,
tempo di cottura: 10 minuti,
difficoltà: facilissima,

ingredienti per 4 persone:

125 g di ricotta di capra
75 g di zucca
20 g di parmigiano reggiano
olio extravergine di oliva q.b.
pan grattato q.b.
salvia e timo,
olio extravergine di oliva
pepe nero
sale

Per la preparazione della zucca cliccate qui. Una volta pronta fatela raffreddare poi schiacciatela con una forchetta per ottenere una purea.
In una terrina ponete la ricotta, aggiungete le foglie di due rametti di timo e due foglie di salvia finemente tritate e il parmigiano grattugiato, aromatizzate col pepe e lavorate la ricotta con una forchetta in modo da amalgamare gli ingredienti e renderla cremosa.

Aggiungete la zucca e incorporatela bene all'impasto. Unite 2 cucchiai di pan grattato e lavorate l'impasto, a seconda della tipologia di ricotta e dell'umidità della zucca, regolatevi per il quantitativo di pan grattato che occorre per ottenere delle polpettine morbide e sode.
Amalgamate bene tutti gli ingredienti e formate delle polpettine. Passatele nel pangrattato e ponetele su una teglia ricoperta di carta forno e spennellata di olio evo. 

Se le cuocete nel forno a microonde con la funzione crisp occorreranno 6-8 minuti, nel forno tradizionale 10-12 a 150°
Questi muffin sono perfetti abbinati alle polpettine

Print Friendly and PDF
  • Share:

You Might Also Like

2 assaggi

  1. ciao Giovanna , che bella idea ci presenti oggi , mi piacciono molto le tue polpettine di zucca e ricotta , segno subito la rietta . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  2. Sulla bontà di queste polpette non ho dubbi.

    RispondiElimina