Crostoni con crescenza, asparagi e fave

By Giovanna - 23.4.20

Crostoni con crescenza, asparagi e fave golose e veloci


Sogno di passeggiare a lungo sulla spiaggia e giocare con le onde che si frangono sulla sabbia e camminare ore e ore fino ad arrivare all'orizzonte e scoprire che non esiste.
Vorrei passeggiare in riva al mare, raggiungere il faro e perdermi nel blu e nell'infinito. Ho voglia di andare al parco, camminare a lungo e assaporare ogni profumo, ogni aroma.
Desidero passeggiare a lungo, all'aria aperta godendo del tepore o bagnandomi sotto la pioggia. Singing in the rain.
Nel frattempo sto a casa, rispettosa del divieto e assaporo la primavera dai balconi di casa e mi perdo nel verde del bellissimo albero del giardino condominiale.
Assaporo questa rigogliosa primavera accontentandomi della fioritura di tutto il verde che vedo da ogni parte della casa. Assaporo, la primavera con i colori presenti in ogni piatto che faccio.

Come questi crostoni preparati lo scorso sabato, ricchi di colore, ortaggi primaverili e molto golosi. Sono partita dal pane, preparato da me seguendo la tecnica di Emmanuel Hadjiandreou. Ho fatto solo un paio di varianti, ovvero ho cosparso la superficie di semi di sesamo e papavero, utilizzato, come sempre, farina semi integrale 1 e allungato un filino i tempi di lievitazione.
Fatto il pane, la preparazione dei crostoni è banalissima, ovvero crescenza, punte di asparagi scottate velocemente in acqua bollente, fave fresche e rapanelli.
Ai crostoni ho abbinato le crostatine con crema di yogurt e lamponi freschi e fragole. Mio marito ha aperto una bottiglia di vino, io ho preparato una teiera di Gran Keemun, un tè nero cinese, dalle note tostate, perfette con questo piatto.


Crostoni con crescenza, asparagi e fave

tempo di preparazione: 15 minuti,
tempo di cottura: 5 minuti,
difficoltà: facilissimo,

ingredienti per 6 crostoni:

150 g. di crescenza,
6 fette di pane,
10 punte di asparagi,
10 fave fresche, 6 rapanelli,
pepe nero,
sale.

Lessate le punte degli asparagi in abbondante acqua salata per 3-4 minuti. Spalmate la crescenza sul pane, aromatizzate col pepe nero e ponete in forno riscaldato a 150° per 4 minuti, il tempo che il formaggio si sciolga. Aggiungete le punte di asparagi e dopo un minuto togliete dal forno. Aromatizzate col pepe nero, aggiungete le fave, i rapanelli lavati, asciugati e tagliati a rondelle e servite subito.

Crostoni con crescenza, asparagi e fave

Print Friendly and PDF
  • Share:

You Might Also Like

3 assaggi

  1. primaverili, sfiziosi e ricchi di gusto. un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  2. anche io adoro passeggiare nella natura quindi questa clausura è pesantissima. A me manca la montagna, i sentieri. Però la cosa che davvero desidero di più è riabbracciare le mie nipotine. Potessi io vivrei di bruschette, il problema è che finisco per mangiarmi il filone intero

    RispondiElimina