giovedì 30 aprile 2015

Cestini di pasta fillo con tacchino, punte di asparagi e fragole

Cestini di pasta fillo con tacchino, punte di asparagi e fragole 2

Mi diverte sempre, osservare lo stupore che queste mini quiche trompe l'oeil suscitano nei miei ospiti.
I bambini, ma anche gli adulti, :-), si avvicinano pensando di trovare dolcetti con fragole, panna o crema, probabilmente frutta candita, e invece ci sono delle quiche salate con fragole (quelle si, ci sono), asparagi e tacchino.
Chi passa da queste parti, sa quanto mi piaccia abbinare frutta e verdura. 
Fragole, pesche e albicocche, sono ideali, nonché golosissime, con i cibi salati.
Con le fragole spesso faccio un'insalata con ciliegine di mozzarella e rucola, davvero deliziosa.
Altrettanto gustoso è l'abbinamento con gli asparagi e il tacchino, già provato in questa insalata di riso, oltre che in questi panini.
Dunque, perché non provare l'abbinamento con la pasta fillo?
Il risultato è strepitoso. La friabilità della pasta fa da contrasto con la morbidezza della "farcitura".
A volte, completo i cestini con una vinaigrette, preparata con aceto balsamico e olio extravergine di oliva e qualche foglia di menta, altre con yogurt greco, una punta di senape e pepe.
In entrambi i casi, il risultato è molto interessante.
Anche questa ricetta la potete leggere nel Ricettario eclettico.

Cestini di pasta fillo con tacchino, punte di asparagi e fragole 6

Cestini di pasta fillo con tacchino, punte di asparagi e fragole

tempo di preparazione: 25 minuti,
tempo di cottura: 12 minuti,
difficoltà: facile,
ingredienti per 12 cestini:

250 g. di pasta fillo surgelata,
100 g. di fesa di tacchino Lenti,
8 fragole,
18 punte di asparagi,
olio extravergine di oliva,

Scongelate la pasta fillo, ricavate 48 quadrati. Spennellateli con olio extravergine di oliva, sovrapponetene 4. Ripetete l'operazione per gli altri fogli.
Ponete i quadrati in uno stampo da muffin o in formine usa e getta.
Cuocetele per 12 minuti, in forno preriscaldato a 180°.
Lavate e asciugate le fragole, tagliatele in 4 parti. Lavate le punte degli asparagi, lessatele in acqua bollente salata per 2 minuti e tagliatele a metà.
Tagliate a dadini la fesa di tacchino.
Farcite i cestini con gli ingredienti, eventualmente conditele con la crema di yogurt o con la vinaigrette.

Cestini di pasta fillo con tacchino, punte di asparagi e fragole

Alla prossima! 

Giovanna

11 commenti:

  1. un modo elegante e sfizioso per preparare il tacchino, l'aggiunta delle fragole mi esalta!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. si presentano magnificamente, e poi so assolutamente che le fragole col salato ci stanno alla grande...proverò anche io queste tue delizie, le voglio fare quanto prima! (anche se x me il problema è sempre trovare la fillo, sob!)
    bacioni cara

    RispondiElimina
  3. Come si presentano bene questi cestini!
    Ho la pasta fillo e ora so come utilizzarla al meglio!

    RispondiElimina
  4. si mangiano con gli occhi ancor prima che con la bocca questi sfiziosi cestini :)
    un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  5. Una preparazione molto particolare e anche molto elegante!

    RispondiElimina
  6. una presentazione che rende i tuoi cestini irresistibili. Complimenti.

    RispondiElimina
  7. Carinissimi e molto primaverili!!!! Buon 1° maggio!

    RispondiElimina
  8. Giovanna....sono stupendi!! colorati, golosi, perfetti! ma quanto sei brava? le foto parlano da sole! bacioni e buona festa

    RispondiElimina
  9. adoro le preparazioni con la pasta fillo ! Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  10. L'abbinamento del ripieno mi incuriosisce molto. Sono molto belle da presentare.

    RispondiElimina
  11. Mi piace un sacco questo abbinamento, davvero insolito e da provare! Un abbraccio

    RispondiElimina