mercoledì 11 ottobre 2017

Hummus di borlotti freschi, pomodori secchi e olive nere

Hummus di borlotti freschi, pomodori secchi e olive nere

Sono in ritardissimo. Si, decisamente in ritardo. Rispetto a cosa? Alla pubblicazione di questa ricetta. E' ovvio, le ricette non hanno scadenza, e non mi pongo termini di pubblicazione, però, se preparo piatti con ortaggi e/o frutta stagionali, allora si, il termine di pubblicazione me lo pongo.

venerdì 29 settembre 2017

Tramezzini con crema di yogurt, zucchine grigliate e semi di girasole

Tramezzini con crema di yogurt, zucchine grigliate e semi di girasole

Tramezzini che passione! In realtà, scritto così, sembrerebbe che passo la mia vita a mangiarne, invece, a meno che non ho ospiti e ne preparo di diversi tipi da accompagnare all'aperitivo, tè etc, etc, per me ne preparo davvero pochi.
Per dirla tutta, se non sono in giro per lavoro, o a pranzo con un'amica, mi preparo sempre pasta, seguita dalla frutta.

lunedì 25 settembre 2017

Focaccine con frittatine alle erbe, nodini di mozzarella e crema di ceci

Focaccine con frittatine alle erbe e crema di ceci

La giornata è quasi finita, il tè fumante - il quarto, il quinto della giornata? - è sulla scrivania. Sto lavorando da ore per un cliente. Scrivo, scrivo, mi sento ispirata.
L'argomento è interessante e le mani sui tasti scorrono veloci.
Sorseggio il tè e un languorino si fa strada.
Stasera non cucino io, sto aspettando mio marito, per andare a cena a casa di amici.

Già pregusto la compagnia, il piacere della conversazione, l'eleganza della tavola, Lisa, la padrona di casa, una cara amica, un membro del book club, ha un bel tavolo di noce, la passione per il lino di Fiandra e il gusto della semplicità.
La cena è interamente preparata da lei. Io porterò i fiori e il mio miglior sorriso.
Intanto continuo a scrivere sono un po' di fretta e - forse sarà proprio quest'urgenza - a rendermi creativa.
Dall'articolo che sto scrivendo, cibo, of course, il mio pensiero va a delle focaccine preparate con la farina integrale e con una ricca farcitura.

mercoledì 20 settembre 2017

Prima Colazione: un'occasione per conoscere il territorio


La scorsa settimana ho partecipato alla presentazione del progetto: "Prima colazione: un'occasione per conoscere il territorio".
Testimonial della manifestazione, Iginio Massari, Maestro Pasticcere della Pasticceria Veneto ed Enrico Cerea, chef del ristorante Da Vittorio a Brusaporto.
L'Aeroporto di Milano Bergamo, terzo scalo italiano per numero di passeggeri e primo per puntualità, ha ospitato l'inaugurazione del progetto.
La prima colazione, oggetto della presentazione della scorsa settimana, fa parte di un progetto internazionale, che tende alla promozione e alla valorizzazione dell'identità gastronomica e territoriale delle zona comprese fra Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova.

mercoledì 13 settembre 2017

Pane integrale con semi di finocchio, sesamo e zucca

Ricetta del pane integrale con semi di finocchio, sesamo e zucca

Caldo estivo? Afa fortissima? Cucina surriscaldata? Voglia di mettere le mani in pasta? Si, si, si e ancora si! Okkei, luglio è stato infuocato. Agosto non ha mollato. La doccia non portava refrigerio. La pioggia un po' si, ma solo nelle prime ore del mattino. E allora che fare? Semplice, mangiare insalate, yogurt, kefir, latticini, preferibilmente mozzarella. E mettere le mani in pasta! :-)
Eh si! Dopo tanto, tantissimo tempo, sentivo il bisogno di impastare. 
Impastare è piacevole, rilassante, terapeutico, creativo. Caldo a parte una serie di cose, mi hanno tenuto lontano da spianatoia, farine, setaccio e così via.
Poi, una mattina di agosto, ho deciso che era arrivato il momento di rimettere le mani in pasta.

giovedì 7 settembre 2017

Pesche, yogurt e.......

Pesche con yogurt alla vaniglia, nocciole ed amaretti 1

Pesche, yogurt e.....troverete la ricetta di questo spuntino goloso sulla mia nuova creatura la cuoca eclettica veg
Vi aspetto!

martedì 5 settembre 2017

lunedì 4 settembre 2017

Pizza con pecorino allo zafferano, caciocavallo, fiori di zucca, pomodori datterini colorati e pesto

Ricetta della pizza con pecorino allo zafferano, caciocavallo, fiori di zucca, pomodori datterini colorati e pesto

Si è vero, le temperature si sono lievemente abbassate, ma nella mia cucina è ancora estate, anzi, primavera!
Mi riferisco alla pizza presentata oggi, farcita, fra le altre cose, con fiori di zucca. In giro ci sono ancora fiori di zucca, decisamente belli ed invitanti, ed allora, perché non utilizzarli per realizzare questa pizza colorata e golosa?
Pizza preparata per questo progetto e che mi ha dato molte soddisfazioni.
Mio marito l'ha amata (e mangiata, oh si, con tanto di bis e tris).
I miei amici l'hanno adorata, i più volenterosi mi hanno chiesto la ricetta. :-)
Gli amici del club del libro, hanno proposto una seduta di approfondimento.
Insomma un successo!

mercoledì 30 agosto 2017

Insalata di ceci neri, cipolla di Acquaviva e pomodori secchi

Ricetta dell'Insalata di ceci neri, cipolla di Acquaviva e pomodori secchi

Lunga, lunghissima assenza dal blog. Il caldo, l'estate, la voglia di sperimentare nuove ricette e nuovi piatti, le vacanze, nuovi progetti et voilà il tempo è passato.
U'estate fatta di cose semplici, ruspanti, genuine. Vacanze come sempre al lago, dove la  casa mi ha riservata un'accoglienza mooolto calorosa, anche troppo. :-) Nelle settimane di vacanze ho letto tanto, essenzialmente un paio di libri di letteratura, un paio di saggi e un paio di libri di cucina vegana.
Ma rieccomi, con un piatto veg che mi ha dato mooolte soddisfazioni. Per tutta l'estate ho preparato legumi in tutti i modi, hummus, polpettine, stufati, zuppe, adeguando i piatti alle calde temperature.

mercoledì 26 luglio 2017

Panini integrali con le noci e germe di grano, farciti con uova strapazzate, emmentaler ed erba cipollina

Panini integrali con le noci e germe di grano, farciti con uova strapazzate, emmentaler ed erba cipollina

Lo chiamo ozio creativo. E' quel felice momento quando la mente è sgombra, e nascono idee, progetti, propositi e....ricette. Si potrebbe pensare ad una sorta di "ora blu", tanto cara ai fotografi; in pratica un particolare momento dell'alba o del tramonto, quando il sole è al di sotto dell'orizzonte. Chi fotografa sa quanto siano belle la luce in quel momento e quanto riescano bene le foto; sa anche quanto duri poco. Arriva e passa in un istante. E in quel momento si dev'essere pronti con la macchina fotografica.
In vacanza la cerco all'alba, in città sono troppo pigra per uscire la mattina prestissimo.
Tornando all'ozio creativo, dura poco quanto l'ora blu. Deve durare poco, altrimenti si trasforma in ozio e poi in noia.
In uno di quei momenti, la scorsa estate ho pensato a dei panini integrali con le noci, privati della loro calottina e farciti con qualcosa di morbido e goloso.