Focaccia farcita con paté di carciofini e frittata

By Giovanna - 26.3.21

Focaccia farcita con paté di carciofini e frittata

Focaccia farcita con paté di carciofini e frittata
Seguo e perseguo i miei obiettivi, soprattutto se sono mangerecci e golosi come questa focaccia. Ho perseverato mentre la preparavo, mettendo a tacere le vocine che dicevano: " è esagerata, ci sono troppi ingredienti!".
Ho ridotto le vocine ad un sussurro e ho continuato a prepararla e ho fatto bene, visto che era deliziosa e io e mio marito l'abbiamo moooolto, ma moooolto apprezzata.

Ovviamente cari lettori sto un po' gigioneggiando con voi, la focaccia è stata pensata e farcita per esaltare un delizioso paté di carciofini. Tutti gli ingredienti della farcitura erano ben abbinati, ognuno esaltava il sapore dell'altro in perfetta armonia.
Focaccia che sarebbe ideale anche nei miei amati picnic. Mentre la preparavo pensavo di riempire l'hamper con tanti barattolini contenenti i pomodori, la frittata, la focaccia, l'insalata, l'indivia e il paté di carciofini, of course! Ma in questo momento, i picnic non si possono fare, si possono solo pensare. Comunque, bando ai sogni che qui c'è un bel po' di lavoro da fare.
Focaccia ricchissima, scrivevo, tanti ingredienti e adesso ve la racconto punto per punto, anzi, strato per strato.
La ricetta della focaccia è quella che faccio solitamente, ovvero farina semi integrale 1, olio extravergine di oliva e miele come catalizzante della lievitazione.
Per la farcitura ho preparato l'indivia brasata, la frittata con uova, parmigiano ed un cipollotto fresco. Hanno completato la farcitura il paté di carciofini, insalata mista, pomodori e un paio di rondelle di cipollotti.
Focaccia farcita con paté di carciofini e frittata

Focaccia farcita con paté di carciofini e frittata

tempo di preparazione: un'ora, più il tempo di lievitazione dell'impasto
tempo di cottura: 20 minuti,
ingredienti per 4 persone:

per la focaccia:

250 g di farina semi integrale 1
miele di acacia
5 g di lievito di birra fresco
30 g di olio extravergine di oliva
5 g di sale
138 g di acqua

per l'indivia brasata:

1 cespo di indivia
20 g di scalogno
10 g di olive nere snocciolate
miele di acacia
15 g di olio
pepe nero e pepe rosa
sale

per la frittata:

4 uova
50 g di parmigiano reggiano
un cipollotto fresco
olio extravergine di oliva
pepe nero e sale

per completare:

paté di carciofini
4 pomodori
insalata mista
un cipollotto

Preparazione della focaccia
Cominciate col preparare la focaccia: intiepidite l'acqua, ponetela in una ciotola, aggiungete il lievito e il miele, sciogliete entrambi, coprite con un piattino e fate riposare per 20-25 minuti, il tempo che si attivi la lievitazione. Lo capirete perché sulla superficie si formeranno delle bollicine. Aggiungete 20 g di olio extravergine di oliva al lievito e versate il mix sulla farina precedentemente setacciata. Aggiungete anche il sale e impastate fino a quando l'impasto è morbido, ma non appiccicoso, i liquidi sono stati assorbiti e gli ingredienti ben amalgamati.

Ponete l'impasto in un recipiente capiente, coprite con un canovaccio umido e fate lievitare per 2 ore. Quindi ponete stendete l'impasto nella teglia e fate lievitare ancora per trenta minuti, avendo cura di coprire la teglia con un canovaccio umido.
Quindi con i polpastrelli fate le fossette, preparate un'emulsione con i restanti 10 g di olio extravergine di oliva e 20 g di acqua e versatela sulla focaccia.
Fate lievitare ancora per 25-30 minuti, l'impasto deve raddoppiare, quindi cuocete in forno preriscaldato a 200° per 15-20 minuti.

Preparazione dell'indivia
Mondate lo scalogno e tagliatelo a rondelle, ponetelo in una casseruola calda con l'olio e fatelo dorare. Aggiungete il cespo di indivia lavato e tagliato a metà, unite le olive, aromatizzate con i 2 pepi, regolate di sale, coprite con un coperchio e fate cuocere per una decina di minuti a fiamma medio bassa, avendo cura di girare spesso l'indivia. A metà cottura aggiungete il miele e a fine cottura fate rosolare su tutti i lati l'insalata. Dividetela in 4 parti e tenete da parte.

Preparazione della frittata
Sgusciate le uova in una terrina, sbattetele leggermente, aggiungete il parmigiano precedentemente grattugiato, regolate di sale e aromatizzate col pepe nero, mescolate ancora per amalgamare gli ingredienti e versate la pastella in una padella calda, nella quale avete aggiunto un filo d'olio. Aggiungete il cipollotto mondato e tagliato a fettine sottili. Fate cuocere un 3-4 minuti, la parte inferiore dev'essere cotta e la superiore rappresa, coprite la padella con un piatto e con un movimento deciso girate la frittata e fate cuocere dall'altro lato. Dividete in 4 parti e tenete da parte.

Preparazione degli altri ingredienti
Lavate e asciugate l'insalata mista, lavate anche i pomodori, asciugateli bene e, poi, con un coltello dalla lama affilata tagliate a fette sottili. Mondate il cipollotto e tagliatelo a fettine sottili.

Presentazione della focaccia
Tagliate la focaccia in 4 parti, tagliatele a metà e ponete sul lato inferiore di ogni pezzo di focaccia 2 cucchiaini di paté di carciofini, spalmatelo in modo da coprire tutta la superficie. Quindi aggiungete qualche fettina di pomodoro, l'indivia, la frittata, i cipollotti, completate con l'insalata e i restanti pomodori. Coprite con l'altra metà della focaccia e portate subito in tavola.
Anche le focaccine ai cereali sono perfette con questa farcitura

Print Friendly and PDF
  • Share:

You Might Also Like

2 assaggi

  1. Questa focaccia è bellissima... sa di primavera e di scampagnata tra i prati... a presto LA

    RispondiElimina
  2. Solo a vederla mi fa venire voglia di mangiarla.

    RispondiElimina