Fellata, uova sode, ricotta salata, fave, e pesto

By Giovanna - 30.3.21

Fellata, uova sode, ricotta salata, fave, e pesto

Fellata, uova sode, ricotta salata, fave, e pesto
Qualche giorno fa ho parlato della fellata napoletana, l'antipasto più comune a Napoli, il giorno di Pasqua. In realtà la fellata non viene considerato nemmeno un antipasto, si fa e basta. E' un piatto tipico della tradizione è tanto basta.
Ma, non credo sia interessante stabilire se la fellata venga ritenuto un antipasto o un piatto imprescindibile del pranzo pasquale.
Credo, invece che sia più importante dire cos'è. Ebbene è un piatto realizzato con tre soli ingredienti. Salame, napoletano of course, ricotta salata e uova sode. Tre ingredienti per un piatto simbolico e molto goloso.

Da quando sono vegetariana, ho messo a punto una versione altrettanto golosa della fellata. Ovviamente ho lasciato le uova, non solo le mangio, ma l'uovo simboleggia la rinascita, quindi è un ingrediente dalla forte valenza simbolica.
Ho lasciato anche la ricotta salata e aggiunto le fave, una croccante insalatina e il pesto di rucola. Il piatto è ugualmente goloso e volendo un filino chic e decisamente più leggero. Questo piatto è perfetto accompagnato sia dalla pizza ai formaggi che dalle brioche salate farcite con provolone e olive entrambe presentate qualche settimana fa in questi luoghi. Ovviamente anche del buon pane è perfetto, ma visto che siamo a Pasqua e i lievitati impazzano, perché non fare un abbinamento golosissimo?
E a proposito di abbinamenti, questa fellata veg & chic è perfetta con un Pigato ligure.

Fellata, uova sode, ricotta salata, fave, e pesto

tempo di preparazione: 15 minuti,
tempo di cottura: 15 minuti,

ingredienti per 4 persone:

4 uova
100 g di ricotta salata
40 g di rucola
10 g di nocciole
4 rapanelli
insalata mista
fave
20 g di olio extravergine di oliva
erba cipollina e maggiorana
pepe e sale

Rassodate le uova, sgusciatele e tagliatele a metà. Lavate la rucola, asciugatela e ponetela nel bicchiere del frullatore. Aggiungete le nocciole, qualche stelo di erba cipollina lavato, asciugato e tagliato a rocchetti e qualche foglia di maggiorana lavate e asciugata. Aggiungete anche l'olio extravergine di oliva, regolate di sale e aromatizzate col pepe e frullate fino ad ottenere una crema non troppo liscia.

Lavate e asciugate l'insalata mista, sgranate 8 fave, lavate, asciugate e tagliate a rondelle i rapanelli.
Tagliate a fettine sottili la ricotta salata. 

Distribuite gli ingredienti nei piatti e completate col pesto.
Fellata, uova sode, ricotta salata, fave,  e pesto
Il menù intero di Pasqua è disponibile su la cuoca eclettica veg a partire da domani

Print Friendly and PDF
  • Share:

You Might Also Like

2 assaggi

  1. Ci regali sempre tante belle idee, non conoscevo questo piato della tradizione, sempre bello imparare cose nuove!! La tua versione è ottima!
    Un abbraccio, buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  2. Ottimo alternativa della classica fellata.

    RispondiElimina