Risotto con la zucca, gorgonzola e funghi secchi

By Giovanna - 12.10.20

Risotto con la zucca, gorgonzola e funghi secchi, morbida alchimia di sapori

Risotto con la zucca, gorgonzola e funghi secchi
Che la cucina sia atmosfera, convivialità è tanto vero quanto - quasi - banale scriverlo. Però, è altrettanto vero che ogni cibo crea una sua determinata atmosfera. Mi spiego meglio, le parole lasagne, pasta al forno richiamano subito un'immagine familiare, di pranzo della domenica, di calore che si crea quando in cucina i membri della famiglia sono, piacevolmente, indaffarati a preparare il pranzo.
Invece, spaghetti, spaghettata richiamano un ambiente amicale, la spaghettata tra amici, gli amici che si riuniscono dopo il cinema e organizzano "uno spaghetto" al pomodoro improvvisato.
Risotto, invece, evoca un'atmosfera intima, la tavola apparecchiata per la coppia, musica in sottofondo, chiacchiere scambiate dopo una giornata di lavoro, compiti suddivisi senza schemi fissi. Vino stappato, calici sulla tavola, discorsi che iniziano e finiscono, silenzi pieni di parole e affetto.
Ovviamente sto un po' esagerando, tutte le pietanze citate vengono cucinate, mangiate, apprezzate quotidianamente agli orari preferiti e indipendentemente dalla situazione familiare.
Però, è innegabile che ogni piatto evoca una situazione ed un'atmosfera.

Un giro al parco, un risotto e...i Led

Il risotto della ricetta di oggi l'ho preparato sabato per pranzo. Dopo un velocissimo giro di commissioni, con mio marito ho fatto un piccolissimo giro al parco vicino casa.
Al ritorno ho preparato un classico sempre presente nella mia cucina in questo periodo, ovvero il risotto con la zucca, funghi porcini secchi, noci e gorgonzola.
Come sempre, ho utilizzato il brodo vegetale. Ah si, io e mio marito ci siamo divisi i compiti. Io cucinavo il risotto. Lui ha stappato il vino, scelto la musica, apparecchiato.

E' andata molto bene sia con la musica che col vino. Physical Graffiti dei Led Zeppelin per un pranzo a ritmo di rock, ma non troppo, viste le note suadenti, quasi ipnotiche di Kashmir.
Per quanto riguarda il risotto c'è poco da aggiungere, se non che la zucca l'ho aggiunta cruda a metà cottura, tranne una piccola parte tagliata a dadini piccoli e arrostita in forno.

Risotto con la zucca, gorgonzola e funghi secchi

tempo di preparazione: 15 minuti, più il tempo di ammollo dei funghi
tempo di cottura: 45 minuti,
difficoltà: facile,

ingredienti per 4 persone:

320 g. di riso integrale,
500 g. di zucca decorticata,
80 g. di gorgonzola di media stagionatura,
6 g. di funghi porcini secchi,
0,4 g. di pistilli di zafferano,
50 g. di scalogno,
8 noci fresche,
salvia e timo freschi,
6 cucchiai di olio extravergine di oliva, più un po'
brodo vegetale q.b.,
pepe nero,
sale.

Per prima cosa mettete in un infusione i pistilli di zafferano in acqua molto calda ein ammollo i funghi secchi in acqua tiepida. Una volta ammollati, tritateli finemente con una foglia di salvia, tagliate a rondelle sottilissime lo scalogno. Ponete salvia e funghi tritati con lo scalogno a rondelle e i 6 cucchiai di olio evo in una casseruola calda e fate dorare a fiamma medio bassa.
Aggiungete il riso, tostatelo, regolate di sale, aromatizzate col pepe nero. Aggiungete un paio di mestoli di brodo, mescolate e aggiungendo mano a mano brodo caldo portate a cottura. Pochi minuti prima della fine cottura, aggiungete l'infuso di zafferano, pistilli compresi.

Intanto tagliate grossolanamente a dadi la zucca, tenetene da parte circa 20 g. Lavatela e a metà cottura aggiungetela al riso, avendo cura di mescolare di tanto in tanto e aggiungere brodo caldo. La cottura e il brodo la sfalderanno e la fonderanno piacevolmente col riso. 

Tagliate a cubetti di 1/2 cm la restante zucca, ponetela su una teglia condita con un filo d'olio evo, e cuocetela nel forno a microonde e con la funzione crisp per 3-4 minuti.
In alternativa va bene anche la padella o il forno tradizionale possibilmente con la funzione ventilata. 

A fine cottura del risotto, mantecatelo col gorgonzola, aromatizzate con foglioline di timo e di salvia tritata e pepe nero.
Ponete nei piatti e suddividete i dadini di zucca arrostita. 
Risotto con la zucca, gorgonzola e funghi secchi
I muffin con le mele e cannella hanno completato il pranzo. 

Altre idee per il risotto? Qui ne troverai tanti, molto golosi

Print Friendly and PDF
  • Share:

You Might Also Like

4 assaggi

  1. Un risotto che innanzitutto si fa gustare con gli occhi e con l' olfatto. Mi piace tantissimo la zucca, soprattutto se accostata al gorgonzola ed alle noci. Mi manca l' aggiunta dei funghi. Bisogna correre ai ripari!
    A presto

    RispondiElimina
  2. In questo periodo il risotto con la zucca è una vera coccola. Buono!

    RispondiElimina
  3. Questo risotto è una coccola anche per l'anima non solo una delizia per le papille. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  4. Mi piace moltisimo il tuo risotto dai sapori autunnali abbinato alla cre4mosità del gorgonzonola , cmplimenti cara. Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina