Insalata invernale con salsa al gorgonzola

By Giovanna - 2.3.20

Insalata invernale con salsa al gorgonzola, veloce e golosa

Insalata invernale con salsa al gorgonzola

Me la sono presa comoda, anzi me l'ero presa visto che la mostra d'arte l'ho vista qualche settimana fa. Mi riferisco alla mostra d'arte: "Guggenheim - La collezione Thannhauser. Da Van Gogh a Picasso". Mostra bellissima, ricca di quadri, suggestioni e lasciatemi utilizzare una parola molto, troppo abusata, emozioni.
Nonostante disponga, come la maggioranza delle persone, credo, una quantità di tempo abbastanza risicata, ci sono stata due volte. La prima, previa prenotazione con mio marito poco prima di Natale. Una folla pazzesca e la voglia di tornarci più avanti per poterla vedere meglio e con più calma.
E poi a gennaio, una mattina qualunque, di una settimana qualunque. Una delle poche con temperature rigide. Arrivo alla mostra, speranzosa, in questi casi non ho mai certezze, di trovare poche persone e poter guardare i quadri che più mi piacevano, in una parola tutti, con più calma.

Una mattinata ad una mostra a Palazzo Reale

Tuttavia, sebbene non affollatissima quanto a dicembre, le visite guidate e le scolaresche impazzavano. Però, che meraviglia di quadri, tra van Gogh, Picasso, Manet, Monet, Gaugain, Renoir, Cezanne, Rousseau c'era davvero da perdersi.
Nonostante la folla, sono riuscita a soffermarmi su alcuni quadri che amo particolarmente, anzi, ho fatto anche due volte il giro della mostra.
Solitamente alle mostre mi piace andare con un'amica, in questo caso, volevo vederla da sola, per poter assaporare meglio e distillare le sensazioni provate, guardare i quadri come piace a me, da vicino, da lontano, le pennellate e così via.
All'uscita mi sono fermata al bar di palazzo Reale per un caffè e poi, con molta calma, giro nelle librerie della zona. 


Pranzo semplice, ma goloso

Una volta a casa, proprio perché me l'ero presa comoda ed anche perché molto presa da quanto visto, ho messo Lodger di David Bowie nel lettore cd e con calma mi sono preparata un'insalata.
Semplice, con prodotti di stagione, indivia, radicchio, melagrana ai quali ho aggiunto cipollotti freschi, la mia grande passione.
Ma, ovviamente, l'insalata è banale, quello che caratterizza il piatto è una salsa al gorgonzola, kefir e miele. Golosissima, ha conquistato me, mio marito al quale l'ho proposta la stessa sera e poi agli amici con i quali siamo soliti riunirci intorno al "tavolo".
Poi, l'ho proposta ad una cliente per un lunch light ed ha riscosso un grande successo. Adesso la propongo a voi. Una salsina semplicissima, ho utilizzato gorgonzola semi stagionato per dare più carattere alle varie insalate, miele di castagno che col suo sapore dava una nota interessante all'indivia e il kefir per stemperare il tutto.
Di una facilità disarmante, ci vuole solo un po' di pazienza a lavorare il gorgonzola e renderlo cremoso.
Ovviamente tè, per le note importanti dell'insalata ci voleva un tè che le reggesse e ho pensato al Lapsang Souchong, le cui note affumicate si sposavano con l'insalata.

Insalata invernale con salsa al gorgonzola

Insalata invernale con salsa al gorgonzola

tempo di preparazione: 10 minuti,
tempo di cottura: nessuno,
difficoltà: facilissima,

ingredienti per 4 persone:

2 cespi piccoli di radicchio tardivo,
2 cespi piccoli di indivia,
4 cipollotti,
1 melagrana,
100 g. di gorgonzola semi piccante,
16 cucchiai di kefir,
2 cucchiaini di miele di castagno,
pepe nero.

Private il radicchio del torsolo, tagliatelo a listarelle, affettate a listarelle sottili anche l'indivia e lavatele bene. Asciugatele e ponetele in un'insalatiera.
Sgranate la melagrana e affettate i cipollotti, aggiungete entrambi alle insalate.
Tagliate a dadini il gorgonzola, aggiungete il kefir e il miele. Con una frusta lavorate fino a quando il gorgonzola è diventato cremoso.
Aromatizzate con pepe nero, mescolate bene e portate in tavola.

Insalata invernale con salsa al gorgonzola

Quest'insalata è perfetta abbinata al pane con le nocciole

Print Friendly and PDF
  • Share:

You Might Also Like

3 assaggi

  1. Leggere i tuoi post è sempre poesia, mi immedesimo e anche se non ho visto la mostra ero li con te, anche per il secondo giro, adoro il gorgonzola forse te l'ho già detto e questa salsina rende unica e speciale anche l'insalata!
    p.s. i cipollotti li adoro anche io :-)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Finalmente un'insalata intrigante e gustosa. L'abbinamento è azzeccato e il gorgonzola dà quella marcia in più. Complimenti per le foto stupende.
    Da oggi ti seguirò attentamente.
    Ciao Marco

    RispondiElimina