Pizza con mozzarella, ricotta e carciofini

By Giovanna - 24.3.22

Pizza con mozzarella, ricotta e carciofini

Pizza con mozzarella, ricotta e carciofini
Mi sono sbizzarrita e tra latticini, carciofini e paté homemade ho preparato una pizza che è stata apprezzatissima da tutti i miei commensali. Un paio di domeniche fa, infatti, sono venuti alcuni amici a pranzo. Difficilmente la domenica se ho ospiti preparo la pizza, al massimo la focaccia come antipasto.
Però, da un discorso fatto qualche giorno prima i miei amici hanno detto che avrebbero tanto gradito mangiare una delle mie pizze e così, la domenica successiva li ho invitati per pranzo e ho preparato un bel po' di tipologie di pizze.

Sono piaciute tutte, ma questa è stata ritenuta magnifica. Onestamente, anch'io che cerco sempre di vedere margini di miglioramento in tutti quello che faccio l'ho ritenuta buona.
Il condimento era ghiotto e si sposava bene con la rusticità dell'impasto preparato quasi interamente con farina integrale. Inoltre ho messo poco lievito e ho optato per una lievitazione un po' lunga. Il condimento l'ho realizzato con ricotta di pecora lavorata con peperoncino e basilico, mozzarella di bufala, carciofini sott'olio e paté di pomodori secchi homemade.

Alla pizza ho abbinato il vino bianco Fiano di Avellino, un omaggio alla mia regione, ma soprattutto un ottimo vino perfetto con la mia pizza. Allora su mettiamo nel lettore CD Station to Station di King David, Bowie, of course! e le mani in pasta e via alla fantasia. 😀

Pizza con mozzarella, ricotta e carciofini

tempo di preparazione: 40 minuti
tempo di cottura: 15 minuti

per l'impasto:

per 5 pizze:

250 g di farina integrale
150 g di farina semi integrale 1
2 g di lievito
8 g di sale
30 cl di acqua

per il condimento:

150 g di ricotta di pecora
120 g di mozzarella di bufala
carciofini sott'olio
30 g di olio extravergine di oliva
peperoncino
basilico

Per prima cosa preparate l'impasto: intiepidite l'acqua, scioglieteci il lievito, poi coprite con un piattino e attendete che la lievitazione si attivi. Ci vorranno all'incirca 20 minuti, ve ne accorgete dalle bollicine che si sono formate sulla superficie.

Intanto setacciate le farine su una spianatoia e aggiungete il sale.

Versate sulle farine l'acqua col lievito e cominciate ad impastare. Impastate fino a quando i liquidi sono stati assorbiti dalle farine, poi proseguite ancora per dare forza all'impasto. Pirlate l'impasto su una spianatoia, poi dategli la forma di una palla e ponetelo in un recipiente capiente, coprite con un canovaccio umido e fate lievitare, ci vorranno all'incirca 3 ore.

Una volta lievitato l'impasto ponetelo sulla spianatoia, lavoratelo brevemente pesatelo e dividetelo in parti uguali. Lavoratele fino a formare delle sfere, poi ponetele su una teglia ricoperta di carta forno, coprite ancora col canovaccio e fate lievitare per circa 25 minuti.

Intanto lavate e asciugate le foglie di basilico, poi tritatele finemente a coltello. Versate la ricotta in un recipiente e lavoratela con un forchetta per renderla cremosa, poi aggiungete un peperoncino secco finemente sbriciolato e il basilico tritato. Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti.

Stendete le sfere e ricavate delle pizze. Dividete fra le pizze la crema di ricotta e spalmatela sulle pizze, dividete anche la mozzarella precedentemente tagliata a dadini. Ponete le pizze su una teglia ricoperta di carta forno, completate con un filo d'olio e fate lievitare ancora per 20 minuti.

Cuocetele in forno preriscaldato a 185° per 10-12 minuti, le pizze devono risultare gonfie e dorate.

Fuori dal forno completate con i carciofini e il paté di pomodori secchi e portate subito in tavola.
Pizza con mozzarella, ricotta e carciofini

Print Friendly and PDF
  • Share:

You Might Also Like

0 assaggi