Arancine di riso con scamorza e melanzane

By Giovanna - 19.6.20

Arancine di riso con scamorza e melanzane, golosissime

Arancine di riso con scamorza e melanzane

Le ho sempre amate, fin da bambina se le trovavo in tavola o in qualche menù dei ristoranti esultavo. Mi riferisco alle arancine o arancini di riso, un tipico, meraviglioso piatto della nostra cucina regionale.
Si fanno anche a Napoli con una variante che prevede il fiordilatte, i piselli, il ragù, una versione altrettanto golosa.
Molto golosa, infatti, quando ero all'Università, con una mia collega, di tanto in tanto andavamo in un localino dove le facevano molto buone.
Ci andavano raramente, avevamo un'ora di tempo prima che cominciassero le esercitazioni pomeridiane e il posto era parecchio distante. Però, quel pranzo a base di arancine ci metteva sempre di buonumore.

Ma oggi niente ricordi, solo ricette. Una nuova golosa versione vegetariana. Dopo quella primaverile, con asparagi e piselli, oggi vi presento la variante estiva.
Semplici, ma molto golose e gradite. Le ho preparate quando ci siamo ritrovati dopo tanto tempo con gli amici, intorno al famoso tavolo.
Quel giorno c'era molta gioia e c'era chi affettava il pane, chi stappava il vino e chi...apprezzava e molto le mie arancine.
Se l'abbinamento scamorza affumicata e melanzane funziona benissimo, nelle arancine è davvero strepitoso. L'affumicatura della scamorza da un sapore molto deciso. Come sempre, quando faccio le arancine, sono partita dal risotto, l'ho fatto raffreddare e poi proseguito nella preparazione. Il risotto l'ho fatto con riso integrale, zafferano e mantecato con la cipolla.


Arancine di riso con scamorza e melanzane

tempo di preparazione: 90 minuti, più il tempo di raffreddamento del riso
tempo di cottura: 45 minuti,
difficoltà: facile,

220 g. di riso integrale,
230 g. di melanzane lunghe,
40 g, di scamorza affumicata
12 g. di parmigiano reggiano,
0,4 g. di pistilli di zafferano,
25 g. di cipolla dorata,
un uovo,
pan grattato q.b.,
5 cucchiai di olio extravergine di oliva,
brodo vegetale q.b.,
pepe nero,
sale.

preparazione del risotto

Tritate finemente la cipolla, ponetela in un tegame caldo con 2,5 cucchiai di olio evo e fatela dorare. Aggiungete il riso, fatelo tostare, regolate di sale, aromatizzate col pepe nero e aggiungendo mano a mano brodo vegetale caldo portate a cottura. Ci vorranno circa 45 minuti.
Ponete i pistilli di zafferano in infusione in poco brodo vegetale caldo. Qualche minuto prima della fine della cottura, aggiungete l'infuso di zafferano pistilli compresi e portate a cottura.
Mantecate col parmigiano, versate su un piatto ampio e fate raffreddare.

Preparazione delle melanzane

per la preparazione delle melanzane cliccate qui.

Preparazione delle arancine

Aggiungete al riso l'uovo sbattuto e mescolate, il composto deve risultare solido, eventualmente aggiungete un po' di pangrattato.
Poi, prendete una manciata di composto, formate delle piccole arance con al centro un incavo nel quale porrete una porzione abbondante di melanzane e qualche dadino di scamorza affumicata.
Chiudete bene, passate le arancine nel pangrattato. Ponetele sul piatto crisp ricoperto di carta forno e spennellata di olio evo e cuocete girando un due, tre volte per circa 12-15 minuti. Se optate per il forno tradizionale calcolate 25 minuti circa di cottura.

Aromatizzate con pepe nero e un pizzico di sale e portate subito in tavola



Print Friendly and PDF
  • Share:

You Might Also Like

1 assaggi