Pizza con melanzane e pesto di rucola

By Giovanna - 12.6.20

Pizza con melanzane e pesto di rucola, perfetta per una cena con gli amici

Pizza con melanzane  e pesto di rucola

Quest'anno i pesti sono perennemente presenti nella mia cucina. Oltre che per condire la pasta, anche come arricchimento di insalate di riso, farro, patate, friselle e pizza.
Per la pizza lo utilizzo da sempre. Mi piace moltissimo il profumo che si sprigiona messo a crudo appena la pizza esce dal forno. Il calore enfatizza il sapore della rucola, del basilico o delle erbe aromatiche utilizzate per la preparazione del pesto.
Mi piace moltissimo aggiungere le melanzane alla pizza, sia quando la condisco con un sugo di pomodori freschi sia quando è, come in questo caso, "bianca". Sapori semplici, schietti come piacciono a me.
Nella mia cucina, oltre ai pesti, quest'anno è sempre presente il metodo di Emanuel Hadjiadreo che dal pane sono passata ad utilizzarlo anche per per le pizza. Il solito metodo di otto giri per 4 volte.

Condimento molto semplice, melanzane cotte in forno col metodo crisp, pesto di rucola preparato con aglio, pecorino e parmigiano e pomodorini datterini messi a crudo, non appena la pizza esce dal forno. Il pesto ne ho spalmato una parte sulla pizza e un'altra l'ho messa, come i pomodorini, appena fuori dal forno. In questo modo per entrambi i prodotti i sapori si sprigionano appieno. A completare fiordilatte che ho preferito alla mozzarella di bufala per il sapore meno marcato, in modo da far risaltare al massimo gli altri ingredienti.


Pizza con melanzane e pesto di rucola

tempo di preparazione: 45 minuti, più il tempo di lievitazione
tempo di cottura: 15 minuti,
difficoltà: facile,

ingredienti per 4 pizze:

per la pasta:

400 g. di farina semi integrale 1,
26 cl. di acqua,
4 g. di lievito di birra fresco,
8 g. di sale,

per il condimento:

300 g. di melanzane lunghe,
150 g. di fiordilatte,
12 pomodorini datterini,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
basilico,

per il pesto di rucola:

60 g. di rucola,
10 g. di parmigiano reggiano grattugiato,
10 g. cucchiai di pecorino romano grattugiato,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
un aglio.

Per la preparazione dell'impasto cliccate qui. Dopo la prima fase e trascorsa anche l'ora di lievitazione lavorate brevemente la pasta per sgonfiarla, pesatela e suddividetela in 4 parti uguali. Formate dei panetti e poneteli su una teglia ricoperta di carta forno, coprite con un canovaccio umido e fate lievitare per 20 minuti.

Mentre la pasta lievita, preparate le melanzane. Lavatele, asciugatele, tagliatele per il lungo a tocchetti, ponetele su una teglia ricoperta di carta forno, conditele con l'olio evo e se le cuocete col microonde con la funzione crisp, occorreranno 12- 14 minuti, col tradizionale 20 minuti, girandole in entrambi i casi 3-4 volte.

Lavate, asciugate la rucola, ponetela nel bicchiere del frullatore, aggiungete l'aglio i formaggi grattugiati, l'olio e frullate fino ad ottenere una crema, non troppo liscia.

Dai panetti formate delle pizze, aiutandovi con le mani date una forma circolare, spalmate su ognuna un po' di pesto, distribuite il fiordilatte, le melanzane, qualche foglia di basilico.Aromatizzate col pepe nero e cuocetele in forno preriscaldato a 200° per 12-15 minuti.

Appena fuori dal forno aggiungete i pomodorini datterini lavati, asciugati e tagliati a metà e aromatizzate col pesto di rucola.

Pizza con melanzane  e pesto di rucola

Se amate la pizza, qui troverete altre ricette

Print Friendly and PDF
  • Share:

You Might Also Like

1 assaggi

  1. Amo molto i pesti in generale, ma in questo periodo sono i miei preferiti. Buona questa pizza!

    RispondiElimina